Sapresti fare un panino migliore di quelli di McDonald’s?

 

Anche il peggiore di noi è in grado di fare un panino migliore di quelli di McDonald’s. Nessuno di noi (o quasi) è in grado di costruire un impero economico come McDonald’s.

Tutti sappiamo fare un panino migliore di McDonald’s. Tutti siamo consapevoli della scarsa qualità del cibo fast food. Eppure, sono sempre tutti pieni, a tutte le ore del giorno!

Credeva di essere una brava cuoca. Poi un giorno vide il suo cane che mangiava da McDonald’s.

Daniele Luttazzi

Non so se sia cambiato qualcosa, non entro in un fast food da anni.

Ma non mi pare che l’attuale fortuna dei fast food, almeno in Italia, sia basata sulla qualità del cibo.

Eppure, se passi davanti ad un McDonald’s, c’è sempre la fila per acquistare quel surrogato di cibo.

E quando chiedi alle persone un parere in merito, la risposta è corale:

“Ai bambini piace.” oppure “C’è l’area giochi, così i bambini si divertono“. “Non sapevamo dove andare, e avevamo fretta

Se tutti conosciamo la scarsa qualità del cibo dei fast food, e tutti siamo in grado di fare i panini migliori di quelli di McDonald’s, com’è possibile che abbiano successo?

mcdonalds-successo-esecuzione

Il punto non è la qualità del cibo

Quando apri un ristorante, quando avvii la tua attività, quando scegli di dare avvio alla tua idea imprenditoriale, molte persone fanno delle assunzioni molto forti, e altrettanto errate.

Apro un fast food di qualità. I panini è vero che costano più di McDonald’s, ma sono di prima qualità, e molto più buoni

Tre mesi. E falliscono.

Il punto non è fare un panino più buono. Il punto è soddisfare un bisogno.

Prima individua il problema, trova la soluzione, e poi scopri come monetizzare

McDonald’s. Starbucks. Amazon. Zalando. Ikea.

Che hanno tutte queste grandi società in comune? 

Se ci pensi bene, nessuna vende o propone niente di innovativo: chi panini, chi caffè, chi libri, chi scarpe e chi mobili. 

Il segreto, che poi tanto segreto non è, è che soddisfano una necessità; un bisogno manifestato e intercettato, che riescono a soddisfare al meglio.

McDonald’s ha (r)innovato il settore dei ristoranti americani: in un periodo in cui andavano i Drive-In, i cui tempi di attesa del cibo erano troppo lunghi, e le ordinazioni arrivavano spesso errate, loro hanno fornito un pasto completo in meno di un minuto. E senza possibilità di errore.

Starbucks. Il suo caffè, per tanti, non può nemmeno essere chiamato “caffè”. Eppure un caffè costa 5 dollari, e Starbucks fa soldi a palate.

Starbucks non è nel business dei caffè. Il fondatore dice:

Chiunque può aprire un bar, dobbiamo comprendere che il nostro business è basato sulla creazione di una connessione emotiva e durevole tra noi e i nostri clienti

Howard Schultz

Amazon non è più solo nel business della vendita dei libri. Il primo anno, racconta Jeff Bezos, amazon aveva venduto solo 5 libri. Amazon vende certezza al consumatore; ha eliminato la barriera di acquisto online, derivante dalla paura del prodotto sbagliato o non soddisfacente, ai costi di spedizione del reso (spesso pari al valore del prodotto stesso).

Il punto non è vendere un panino più buono.

ronald-mcdonald

Soddisfare un bisogno, e farlo nel miglior modo possibile. E’ questo che determina il successo di un’impresa.

La tua idea può essere un grande successo o un grande fallimento. La differenza sta nel capire se soddisfa o no un reale bisogno del consumatore. 

Se individui il bisogno del consumatore, e sai come soddisfarlo, non ti resta che farlo al meglio, e meglio degli altri. 

L’esecuzione è tutto.

k

Summary
Sapresti fare un panino migliore di quelli di McDonald's?
Article Name
Sapresti fare un panino migliore di quelli di McDonald's?
Description
Anche il peggiore di noi è in grado di fare un panino migliore di McDonald's. Nessuno di noi è in grado di costruire un impero economico come McDonald's.
Author
Publisher Name
kobansky
Publisher Logo

      Leave a Comment

      Argomenti

      Iscriviti alla Newsletter

      Rimani Sempre Aggiornato!

      Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato

      More from our blog

      See all posts